Family day, e le violenze uomo su donna e bambini ?

Woman impure -

“Molte cattoliche
difendono una famiglia
che
corrisponde ad un immaginario parziale,

se
è vero che il maggior numero di pericoli

le donne e i bambini li incontrano proprio in famiglie “formate da un uomo e una donna”,

ma
ancora abitate da
– maltrattamenti,
– pedofilia
– violenze.

I bambini,
soprattutto quando esistono già, da anni, hanno priorità nei diritti.

.

Perfino le giuste riserve sull’ “utero in affitto”
dovrebbero partire dal problema più grande che è l’inaccettabilità della mercificazione del corpo.

L’acquisto dell’utero-contenitore
(che non ha fatto scalpore quando, da anni, coppie sterili fanno il viaggio turistico in India)

non viene collegato alla prostituzione.

Eppure concedere per denaro la propria intimità all’uso di un corpo estraneo

non sembra attività anodina,”un mestiere come un altro”.

Anche perché per troppe ragazzine
una marchetta non fa più problema
per comperare un capo firmato.

Le leggi non servono se non ci ragioniamo sopra.

_______________________________
da:
Ma la donna resta impura – Giancarla Codrignani – “l’Unità” del 28 gennaio 2016

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: