Menzogne del Cardinale, risponde la Ministra Giannini

Convegno diocesano 14 sep 2015 - Vallini-Lonardo

Dopo la dichiarazione di guerra del Cardinal Vicario di Roma,
Agostino Vallini,
che dalla cattedra della Basilica di s. Giovanni in Laterano,


sostiene la menzogna di una diffusione
della “teoria Gender” nella scuola italiana, (vedi qui)


ecco
che la Ministra dell’Istuzione, Stefania Giannini,
si arrabbia.


«Chi ha parlato e continua a parlare di teoria `gender´
in relazione al progetto educativo della governo di Renzi sulla scuola


compie una truffa culturale.


Ci tuteleremo con gli strumenti a nostra disposizione, anche per vie legali».


«Spero che siano sufficiente ove si continuasse ad incriminare la legge studieremo quali strumenti adottare».


«c’è «una responsabilità irrinunciabile a passare a strumenti legali»
contro questa «truffa culturale»


Plauso anche dall’Ordine degli psicologi,
il presidente dell’Ordine del Lazio, Nicola Piccinini:


«Ringraziamo la ministra dell’Istruzione Stefania Giannini
per la ferma presa di posizione
circa l’inesistenza di una presunta `teoria del gender´ all’interno della didattica della scuola italiana


Le strumentalizzazioni legate a questo tema hanno raggiunto un livello davvero vergognoso e inaccettabile:
basta con le mistificazioni».


In realtà gli studi di genere,


indagano come le differenze sessuali abbiano influenzato le categorie mentali e istituzionali e le divisioni sociali
decidendo
– come deve pensare e agire una donna di GENERE FEMMINILE
– come deve pensare ed agire un uomo di GENERE MASCHILE.


Ma sono stati strumentalmente usati dai conservatori
che
hanno bollato come «teoria di gender»
i corsi contro gli stereotipi di genere (femminile e maschile) che vogliono favorire le pari opportunità delle donne e quelli contro l’omofobia e il bullismo anti gay.


Che il Cardinale Vicario di Roma
si presti a queste TRUFFE CULTURALI
è indice di quale livello siamo scivolati
nel nostro mondo cattolico.

____________________________
Riferimenti:
http://www.corriere.it/scuola/medie/15_settembre_16/nessuna-teoria-gender-scuole-giannini-invia-circolare-presidi-33f40360-5c63-11e5-83f0-40cbe9ec401d.shtml?refresh_ce-cp

One response to this post.

  1. Posted by Michele on 27 settembre 2015 at 12:44

    La disonestà intellettuale di chi afferma che NON esistono teorie gender mi lascia sempre esterrefatto, anche se dovrei esserci abituato.
    Eppure la Treccani dà la seguente definizione di teoria:

    Formulazione logicamente coerente (in termini di concetti ed enti più o meno astratti) di un insieme di definizioni, principî e leggi generali che consente di descrivere, interpretare, classificare, spiegare, a varî livelli di generalità, aspetti della realtà naturale e sociale, e delle varie forme di attività umana

    Ora, se i “gender studies” non sono teorie, il dott. Piccinini dovrà convenire che essi non hanno alcuna coerenza interna e non pretendono affatto di descrivere ed interpretare la realtà dei rapporti uomo-donna. Va da sé che i “gender studies” invece si propongono proprio questo obiettivo: di spiegare in maniera esaustiva e definitiva che i rapporti uomo-donna si sono sviluppati nella storia attribuendo un ruolo sociale al sesso di appartenenza, “discriminando” le donne rispetto agli uomini.
    Insomma, Piccinini e tutti i genderisti (per inciso, negli USA i genderisti non si fanno alcun problema a farsi chiamare “gender theorists”) sono costretti a negare fraudolentemente ciò che invece affermano. Complimenti! E, siccome sono infastiditi che qualcuno faccia notare le loro contraddizioni, anziché controbattere con argomenti, minacciano querele (toh!, i laici che non usano la razionalità ma si affidano all’autorità), come fa la ministra Giannini.

    A completare il quadro, i cattolici progressisti, che danno del menzognero a Vallini, come sempre allineati e coperti nei confronti del mondo laico-progressista, mai capaci di un pensiero autonomo e sempre utili strumenti nelle mani del “mondo” (finché durano, anche i cattolici prog, a forza di annacquarsi, ormai stanno svanendo).

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: