Saul, un ebreo contro gli ebrei (s.Paolo)

LIBER COMES

saul and company wualking Damascus
Diario di venerdì 24 apr. 2015


Un ebreo contro altri ebrei,
come
cattolici contro altri cattolici,
come
i cristiani contro altri cristiani.


E’ questo stamani che penso
quando ascolto Il Vangelo di Atti degli Apostoli 9,1 nella Celebrazione Eucaristica.


E’ una storia vecchia come il cucco.


Chi è convinto della propria verità,
fa quello che ha fatto Saul (Paolo di Tarso).


Saul
è ebreo,
è fariseo,


quindi è un religioso ripieno della verità religiosa,
convinto.


Talmente convinto
che
spira minacce e stragi contro i discepoli dell’Ebreo Gesù,
è talmente convinto,
che va
dal Sommo Sacerdote per avere lettere di autorizzazione
per fare stragi,
per fare prigionieri,
nelle altre comunità ebraiche
dove sono i discepoli di Gesù,
e portarli in catene a Gerusalemme,
che siano uomini o donne.


Vuole andare a Damasco(Siria),
a fare prigionieri gli ebrei.

Palestine - Saul to Damascus (OXFORD BIBLE ATLAS)


Terribile il brano di oggi,
sembra che nessuno si soffermi su questa dinamica
del possesso della verità esclusiva
che porta a fare stragi della vita altrui….


A Saul accade qualcosa di estremamente personale,
che non accade a tutti, (purtroppo !)


sta camminando (non a cavallo !!!),
sta camminando con altri compagni,
per portare avanti la sua missione di persecuzione,
va come un bullo avanti per la strada,
ma
stramazza a terra,
i piedi non gli reggono
e
crolla.


I compagni di viaggio di Saul,
rimangono senza parole,
ma
sentono una voce e non vedono nessuno.


Quando Saul si rialza da terra,
apre gli occhi e non vede assolutamente nulla,
si rende conto che è cieco
e
i compagni
lo conducono fino a Damasco(Siria)
a casa dell’ebreo Giuda.


Doveva arrivare baldanzoso
per arrestare gli ebrei discepoli di Gesù,
e invece
arriva alla stregua
degli impuri,
di quegli impuri dei quali discettare da accademici sulla loro pelle,


chi se lo ricorda ?


è cieco perché ha peccato lui o perché hanno peccato i suoi genitori ?” (Giov. 9,1)


Eccolo il detentore della verità, e della purezza,
è crollato
nell’impurità,
nel peccato….


E’ un’esperienza
che anche io sono chiamato a fare,
non sono detentore di alcuna Verità,
se
non di un assurdo mistero sempre da provare nell’incertezza della fede:


Gesù è morto ed è risorto,


ma non lo posso imporre agli altri.

………
Tutti i libri, vangeli, atti e lettere (Bibbia)
http://www.vatican.va/archive/ITA0001/_INDEX.HTM

————————————————–
SIRIA

Intanto quella Siria dove Saul/s.Paolo si reca per perseguitare
è in una atroce guerra
che riversa fuggitivi verso l’Occidente che sta a guardare ???

Siria -1

Siria - 3

Siria - 4

 

Siria - 2

Siria - 6

Siria - 5

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: