Card. Brandmüller: Gli omosessuali devono essere casti come i preti

gay chastity - gay chaste


«… So bene, quindi, di che cosa stiamo parlando.


Ho vissuto pure il caso in parola: come affrontare l’omosessualità del figlio?


… Quanto alle persone omosessuali
ritengo sia sempre valido
ciò che leggiamo nel catechismo della Chiesa Cattolica:


“Questa inclinazione, oggettivamente disordinata, costituisce per la maggior parte di loro una prova.
Perciò devono essere accolti con rispetto, compassione, delicatezza…


Le persone omosessuali sono chiamate alla castità come noi tutti…”.


Del resto vale sempre la classica formula:
no al peccato, braccia aperte alla persona».


… Inoltre: le verità di fede non sono negoziabili».

Estratto da:
(«Divorziati contro Gesù a loro niente comunione sì agli omosessuali ma solo se sono casti » intervista a Walter Brandmüller a cura di Paolo Rodari – la Repubblica – 10 ottobre 2014)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: