Vescovi, siate rintracciabili dalle persone, senza discriminazioni

siate rintracciabili
“Vi vorrei Vescovi rintracciabili
non per la quantità dei mezzi di comunicazione di cui disponete,


ma per lo spazio interiore che offrite
per accogliere le persone e i loro concreti bisogni,


dando loro l’interezza e la larghezza dell’insegnamento della Chiesa,
e non un catalogo di rimpianti.


E l’accoglienza sia per tutti
senza discriminazione,
offrendo la fermezza dell’autorità che fa crescere
e la dolcezza della paternità che genera.”

(Francesco ai nuovi vescovi ordinati durante l’anno 18 settembre 2014)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: