Basta vescovi a scadenza come gli alimenti

vescovi a scadenza


“non siate Vescovi con scadenza fissata,
che hanno bisogno di cambiare sempre indirizzo,
come medicine che perdono la capacità di guarire,
o come quegli insipidi alimenti che sono da buttare perché oramai resi inutili (cfr Mt 5,13).


Per abitare pienamente nelle vostre Chiese
è necessario abitare sempre in Lui e da Lui non scappare:
dimorare
nella sua Parola,
nella sua Eucaristia,
nelle «cose del Padre suo» (cfr Lc 2,49),
e soprattutto nella sua croce. “

(Francesco ai nuovi vescovi ordinati durante l’anno 18 settembre 2014)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: