Basta ai vescovi pessimisti, ripiegati, rassegnati

Vescovi assediati nel fortino, vescovi che invano gridano


“nel vostro sguardo
il Gregge non manchi di incontrare la fiamma del Risorto.


Pertanto, non Vescovi spenti o pessimisti, che,
poggiati solo su sé stessi e quindi arresi all’oscurità del mondo
o rassegnati all’apparente sconfitta del bene,
ormai invano gridano che il fortino è assalito.


La vostra vocazione non è di essere guardiani di una massa fallita,
ma custodi dell’Evangelii gaudium,
e pertanto non potete essere privi dell’unica ricchezza che veramente abbiamo da donare e che il mondo non può dare a sé stesso: la gioia dell’amore di Dio.”

(Francesco ai nuovi vescovi ordinati durante l’anno 18 settembre 2014)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: