USA – 80 persone al giorno muoiono “sparate” grazie a 300 milioni di armi.

USA - 80 PERSONE OGNI GIORNO UCCISE DALLE ARMI


Negli Stati Uniti, ci sono circa 300 milioni di armi in mano ai civili, il più alto tasso pro capite al mondo (88.8 pistole ogni 100 abitanti, ben prima dello Yemen, n ° 2 con 54,8).


Anche se gli Stati Uniti rappresenta meno del 5 per cento della popolazione mondiale, gli americani possiedono il 40 per cento delle armi da fuoco civili di proprietà di tutto il mondo.


Ogni anno negli Stati Uniti, circa 30.000 persone, o 80 al giorno, muoiono per la violenza armata.


È vero, le pistole non uccidono le persone, le persone uccidono le persone.

Negli Stati Uniti, tuttavia, le persone uccidono le persone usando le pistole.


Il tasso di omicidi in America è 15 volte superiore a quello di altri paesi del primo mondo, la maggior parte di questi omicidi sono commessi con armi da fuoco.


Per quanto riguarda l’idea che le armi sono necessarie per difendersi da un intruso con una pistola: uno studio di tre città degli Stati Uniti
ha rivelato che le lesioni che coinvolgono le pistole tenute in casa
sono quasi sempre il risultato
di accensioni accidentali,
aggressioni criminali,
omicidi e suicidi da parte dei residenti ,
non scenari di autodifesa.


Nel mese di ottobre l’American Academy of Pediatrics ha ricordato,
“La casa più sicura per i bambini e gli adolescenti è una casa senza armi.”
.

Fonte:
COVER aMERICAAMERICA
Repeal the Second Amendment
February 25, 2013
The Editors

.

.

.

______
I maggiori difensori delle armi in casa sono
i cristiani fondamentalisti e integralisti,
compresi i cattolici.

Sono parte di quel mondo pro-life,
marcia per la vita,

come “Orbis catholicus secundus”
appassionato dell’antiquariato di un mondo chiesastico trapassato,
dei pizzi e merletti e sottane,
santi e paramenti di broccato o d’oro,
ma… da buon americano
non toccategli le armi.

La libertà di portare armi: proteggere, difendere, Servire

One response to this post.

  1. Evidentemente negli Usa è sfuggita di mano la situazione. All’ordine pubblico affidato alle forze dell’ordine si è sostituita la difesa personale. Sono sempre più frequenti i casi di incidenti mortali in casa. Il nonno che va a rovistare nel frigo la notte deve stare attento che il figlio armato fino ai denti non lo faccia fuori…

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: