EVANGELII GAUDIUM (16) [gerarchia delle virtù]

EVANGELII GAUDIUM
di
FRANCESCO

misericordia

San Tommaso d’Aquino insegnava
che anche nel messaggio morale della Chiesa
c’è una gerarchia, nelle virtù e negli atti che da esse procedono.

Qui ciò che conta è anzitutto
« la fede che si rende operosa per mezzo della carità » (Gal 5,6).

Le opere di amore al prossimo
sono la manifestazione esterna più perfetta della grazia interiore dello Spirito:

« L’elemento principale della nuova legge
è la grazia dello Spirito Santo,
che si manifesta nella fede
che agisce per mezzo dell’amore ».

Per questo afferma che,
in quanto all’agire esteriore,
la misericordia è la più grande di tutte le virtù:

« La misericordia è in se stessa la più grande delle virtù,
infatti spetta ad essa donare ad altri e, quello che più conta,
sollevare le miserie altrui.

Ora questo è compito specialmente di chi è superiore,
ecco perché si dice che è proprio di Dio usare misericordia,
e in questo specialmente si manifesta la sua onnipotenza ».

(E.G. 37)

.
_______
tratto da:
http://www.vatican.va/holy_father/francesco/apost_exhortations/documents/papa-francesco_esortazione-ap_20131124_evangelii-gaudium_it.html

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: