EVANGELII GAUDIUM

EVANGELII GAUDIUM
di
FRANCESCO

tristesse

Il grande rischio del mondo attuale,
con la sua molteplice ed opprimente offerta di consumo,
è una tristezza individualista
che scaturisce
dal cuore comodo e avaro,
dalla ricerca malata di piaceri superficiali,
dalla coscienza isolata.

Quando la vita interiore si chiude nei propri interessi
non vi è più spazio per gli altri, non entrano più i poveri,
non si ascolta più la voce di Dio,
non si gode più della dolce gioia del suo amore,
non palpita l’entusiasmo di fare il bene.

Anche i credenti corrono questo rischio, certo e permanente.

Molti vi cadono e si trasformano
in persone risentite,
scontente,
senza vita.

Questa non è la scelta di una vita degna e piena,
questo non è il desiderio di Dio per noi,
questa non è la vita nello Spirito che sgorga dal cuore di Cristo risorto.
.
_______
tratto da:
http://www.vatican.va/holy_father/francesco/apost_exhortations/documents/papa-francesco_esortazione-ap_20131124_evangelii-gaudium_it.html

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: