Cattolici ma troll ???

Troll


I nick cattolici tradizionalisti “Ubi humilitas, ibi sapientia” e “Federico” nel blog Accattoli,
mi accusano
di essere polemico, denigratorio, e offensivo, torquemada inquisitore,
soltanto perché
riporto “sic et sempliciter” commenti scritti pubblicamente nei blog,
da un seminarista cattolico di Cagliari, che Luisa del blog “Messa in latino”,
afferma essere tradizionalista.


Terrificante !!!
Soprattutto se tali accuse arrivano da due nick,
che riempiono il blog Accattoli
di giudizi senza appello
tutti coloro che non appartengono al loro pensiero unico.


Prendo ad esempio il nick: “Ubi humilitas, ibi sapientia”,
che scrive commenti su vari blog tradizionalisti.
Ha un blog di devozione francescana mielosa.
Ma…
interviene ad ogni piè sospinto nel blog Accattoli,
con la clava della sua Verità da imporre su tutti,
e….
quando non riesce…
sfotte, babbìa !


Scrive commenti su questo blog,
accusandomi di essere un inquisitore,
per le ragioni di sopra.

Ecco il mio accusatore cattolico “Ubi humilitas, ibi sapientia”,
con quali account-sfottò,
interviene nei commenti in questo blog:
.

PS: per Sara1 che scrive: “Come Matteo che passa le giornate a inquisire i tradizionalisti..”
http://www.luigiaccattoli.it/blog/?p=12584#comments
— mentre Sara da mane a sera sul blog Accattoli ?
poi… a inquisire ???
Io offro solo prove concrete scritte, di intolleranza dei tradizionalisti,
ma questo per un conservatore come Sara è una inquisizione !
Grazie Sara


______________________________________________
Ubi humilitas, ibi sapientia, Federico b., Messa in latino, messa-in-latino, , TOTUS CATHOLICUS, gloria.tv, eutanasia, blog.messainlatino.it, sacralizzazione, ateismo, opportune importune, Blog di raffaela, lamentazioni su Benedetto XVI, nostalgici di Benedetto XVI, la chiesa di Benedetto XVI, il vaticano di Benedetto XVI, solo Benedetto XVI, tradizionalisti, integristi, lefebvristi, sedevacantisti, Frati Francescani dell’Immacolata, Populus Summorum Pontificum, Cœtus Internationalis Summorum Pontificum, Rinnovamento liturgico nella chiesa, solco della tradizione, Apostati si diventa, Campari e De Maistre, Cantuale Antonianum, Catholica Forma, Cattolici Romani, Centro studi Giuseppe Federici, Chiesa e postconcilio, Concilio Vaticano II (controstoria dei tradizionalisti), Cordialiter, Corrispondenza Romana, Fides et forma, il blog di Raffaella, La Bussola quotidiana, Messa in latino, Militia Christi, Muniat Intrantes, Opportune Importune, Papa Ratzinger blog-6, Papalepapale, Reazione cattolica, Sì Sì No No, Traditio Catholica, Andrea Carradori, Traditio Lliturgica, Una cum papa nostro, tradizionalisti papisti, Una Vox, Christus Castitas, Crismon, Cultura Cattolica, De Libero Arbitrio, Difendere la fede, Difendere la vera fede, Disputationes theologicae, Don Leonardo Maria Pompei, Orbis Catholicus Secundus, Rorate Caeli, Ecce christianus, Radio Spada, Christianophobie, Civitas, Riposte Catholique, giovanni Zenone, Holy War, tempi.it, Il timone, L’Apologeta, Maranatha.it, Messaggi da Gesù Cristo, Missa Tridentina Em Portugal, Papaboys.it, Petrus , Pontifex.roma, Radicati nella fede, Rinascimento Sacro, Roberto de Mattei, Tradi news, Tridentinum, Un évêque s’est levé! Forum catholique traditionnel, Una fides, Vittorio Messori, Zenit, Legionari di Cristo, vivificat.wordpress.com

Annunci

10 responses to this post.

  1. Posted by gmandis on 26 settembre 2013 at 13:45

    Sono semplicemente un cattolico che cerca di amare Cristo e la Santa madre Chiesa che ci ha generati nella Fede. Né tradizionalista né progressista.
    Ti chiedo cortesemente di smetterla di appropriarti di miei contenuti pubblicati su altri blog all’interno di discussioni di varia portata. Un cattolico che si autodefinisce “in confronto” dovrebbe avere la correttezza e l’educazione di chiedere il permesso al diretto interessato prima di mettere contenuti appartenenti ad altri blog sul proprio sito.
    Cordialmente, Giovanni Mandis.

    Rispondi

  2. Posted by incompiutezza on 26 settembre 2013 at 14:02

    Nel blog di Accattoli non pare che tu ti metta in dialogo o confronto,
    piuttosto imponi con la clava di dogmatismi che non comunicano nulla, nè compassione, nè misericordia, nè dialogo, nè capacità di accoglienza.

    Forse ami Cristo,
    ma non mi pare che ami e accogli gli uomini e le donne…..
    (almeno per quel che scrivi…)

    Io riproduco quello che è pubblico, che tutti possono leggere e criticare.

    Se non si può discutere civilmente nel blog di Accattoli,
    allora io ne discuto fuori.

    La tradizionalista Luisa, in Messa in latino, afferma che tu sei tradizionalista e
    d’altronde le tue espressioni paiono confermare.

    Rispondi

  3. Posted by guglielmo on 26 settembre 2013 at 19:04

    perché non capisci incompiutezza che dire la verità non è una forma di chiusura ma un atto sommo di carità? che quando giovanni sarà sacerdote dovrà certo accogliere le persone, ma per portarle a Cristo, e quindi dovrà dire ciò che è male e ciò che è bene?
    che ciò che tu chiami clava in realtà non è altro che espressione di ciò che Gesù ha vissuto e insegnato?

    il problema è proprio il contrario, come ho già detto, ritieni cattolici tradizionalisti, reazionari e chiusi, sbeffeggiandoli tranquillamente, persone che in realtà sono semplici cattolici e dicono ciò che i Papi hanno detto, e semplici cattolici persone con una fede che di cattolico non ha proprio niente

    Rispondi

  4. Posted by gmandis on 27 settembre 2013 at 14:54

    Nel blog di Luigi Accattoli e in tutti quelli in cui ho scritto, mettendoci la faccia senza nascondermi nell’anonimato, ho sempre parlato con tutti, senza proporre mie opinioni personali (qualche volta se lo erano l’ho detto chiaramente) ma il Magistero della Chiesa.
    Quello che si auto definisce cattolico in confronto sei tu. Ma confondi il confronto con la demolizione e messa in ridicolo della Fede cattolica e della conseguente condotta di vita.
    Luisa dice quello che pensa, ma che quello che ella pensi riguardo a me sia vero c’è ne corre. Non sono un tradizionalista, non sono tradizionalista. Sono cristiano o cattolico che dir si voglia.

    Rispondi

  5. Posted by gmandis on 27 settembre 2013 at 15:09

    Ecco questa è la tua “correttezza” immagino cristiana…
    Da queste innocue parole di Luisa “… Mi sembra ricordare che Giovanni fosse molto vicino alla Tradizione…” tu arbitrariamente concludi che io sia un (perfido?) tradizionalista…
    Come manipolare ad arte e a proprio comodo le parole altrui.

    Rispondi

  6. « Avere una fede chiara, secondo il Credo della Chiesa, viene spesso etichettato come fondamentalismo. Mentre il relativismo, cioè il lasciarsi portare “qua e là da qualsiasi vento di dottrina”, appare come l’unico atteggiamento all’altezza dei tempi odierni. Si va costituendo una dittatura del relativismo che non riconosce nulla come definitivo e che lascia come ultima misura solo il proprio io e le sue voglie. »
    (Joseph Ratzinger, Omelia della Missa pro eligendo Romano Pontifice)

    Ricevere critiche da “Incompiutezza” è per me motivo di vanto e certezza di Fede ortodossa è essere additato come fondamentalista.
    Joseph Aloisius Ratzinger-Papa Benedetto XVI è esistito ed esiste ancora, e fa pure sentire la Sua voce ogni tanto. Magari a te te rode er …. che sia esistito ed esista, ma la Sua battaglia contro il relativismo nichilista sarà continuata da chi ha a cuore la Chiesa e le anime dei fedeli, che sono miei fratelli.

    P.S. (Cmq non fare tanto l’indignato, tanta notorietà il tuo blog non l’aveva mai vista 🙂

    Rispondi

  7. Ah, non dimenticarti di cancellare l’indirizzo ip dalle foto.
    Quello non è “pubblico”. E non sei autorizzato a pubblicarlo! Nè ti autorizzo.

    Rispondi

  8. Posted by Sara on 27 settembre 2013 at 20:03

    Matteo le ho già chiesto gentilmente di non riportare i miei messaggi, se vuole parlare con noi ne ha tutto l’agio mi pare.
    Ma che le è preso di fare l’inquisitore, a che serve? e poi è scorretto davvero riportare messaggi tagliati per di più, uno quando parla parla in sincerità che si condivida o meno quello che si dice.
    Saluti Sara

    Rispondi

  9. Posted by Sara on 27 settembre 2013 at 20:06

    Ma poi che c’entro io, me lo dica?

    Mi da fastidio vedere riportati i messaggi, già ho abbandonato un blog per questo e scrivo solo da Luigi, può lasciare agli altri la libertà che tanto reclama per sè?

    Rispondi

  10. Posted by Sara on 27 settembre 2013 at 20:08

    E che fastidio le danno Ubi e Mandis? Non ne condivide le idee? fa bene a rispondere se crede sia necessarrio, ma così è da bambini.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: