Allontanare la PAPOLATRIA

rio

.


La papolatria è stata una cifra dei pontificati 1978-2005 19782013, nello specifico, da Papa Woytjla a papa Ratzinger.


Nessun giovane degli anni ’70 si sarebbe immaginato di veder sorgere nei decenni successivi,
sentimenti ed emotività, tanto legati al culto della persona del papa.


Eppure in realtà,
papa Woytjla e papa Ratzinger non avevano fatto nulla per alimentarla,
ma pur vedendola,
non hanno fatto nulla per allontanarla,
pensandola come un ritorno di fiamma della fede nella Chiesa di Gesù il Cristo.


L’attuale papa Bergoglio,
ha visto i frutti nefasti di una fede legata alle persone dei papi e non legata, nella Chiesa, a Cristo.


Papa Bergoglio,
sin dal primo secondo del suo pontificato e ogni giorno,
non cessa di domandare preghiere al Signore dal popolo,
perché, riesca a fare il suo servizio all’unità della Chiesa nel modo migliore.


Chiedendo incessantemente preghiere dal popolo,
egli vuole allontanare da loro stessi,
ogni tentazione alla papolatrìa.


Mentre il papa percorre le strade tra il popolo festante in piazza s. Pietro,
o a Rio de Janeiro tra le migliaia di giovani,
il papa vede gettare verso di lui, la sua jeep, tanti biglietti e buste,
che contengono preghiere, invocazioni, al Signore dal Papa,.


Ma il rimando è continuo.


Il papa, può pregare se il popolo prega, e ancora anche il contrario..


Al centro di tutto è solo la preghiera.


La preghiera allontana ogni tentazione alla papolatrìa, nel popolo.

.
.
Remove the Popelatry

No young man of the 70s would have imagined to see rise in the following decades,
feelings and emotions, both linked to the cult of the person of the pope.

Yet in reality,
Pope Wojtyla and Ratzinger Pope had done nothing to feed,
but still seeing her,
have not done anything to separate it,
thinking of it as a flashback of faith in the Church of Jesus Christ.

The current pope Bergoglio,
has seen the nefarious fruits of a faith linked to people of the popes and unbound, in the Church, to Christ.

Pope Bergoglio,
from the very first second of his pontificate and every day,
does not cease to ask for prayers to the Lord by the people,
because, is able to do his service to the unity of the Church in the best way.

Incessantly asking prayers from the people,
he wants to remove from themselves,
any temptation to Popelatry.

While the pope through the streets among the people cheering in the square s. Peter,
or in Rio de Janeiro among the thousands of young people,
Pope sees throw at him, his jeep, so many cards and envelopes,
that contain prayers, invocations to the Lord by the Pope.

But the reference is continuous.

The pope, if the people can pray pray, and yet the opposite ..

At the center of it all is only prayer.

The prayer away any temptation to Popelatry, in the people.


______________________________________________

lumen fidei, enciclica, enciclica lumen fidei, papa emerito, papa regnante, Benedetto XVI, Joseph Ratzinger, papa Francesco, Cosa c’è di nuovo, prima enciclica di Francesco, ultima enciclica di Benedetto XVI, giovanni paolo ii, papolatria, culto del papa, kaROL WOYTJLA, preghiera, popolo, preghiera del popolo, preghiera del papa, gettare biglietti nella jeep del papa,

Annunci

8 responses to this post.

  1. Posted by Francesca on 27 luglio 2013 at 21:57

    Scusa ma i pontificati 1978-2005 sarebbero GP I e GP II, non GP II e Bendetto XVI …

    Rispondi

  2. Posted by Francesca on 30 luglio 2013 at 15:09

    Ah ecco, infatti mi pareva strano che tu annoverassi nel post anche il compianto Papa Luciani … ciao ciao

    Rispondi

  3. Posted by FranCo on 24 agosto 2013 at 12:34

    Il Papa finito sulla copertina di Vanity Fair è Bergoglio, non Ratzinger. Del resto, i venditori di souvenir nei dintori di piazza san Pietro confermano: papa Francesco “vende” molto più di Papa Benedetto.
    Se c’è stato un Papa che ha cercato di allontanare la papolatria è stato proprio Papa Benedetto, al contrario di Papa Francesco che per formazione è peronista, e quindi demagogo.

    Rispondi

    • Posted by matteo on 24 agosto 2013 at 13:59

      Su Vanity Fair c’era già finito, INTERVISTATO, Sua Ecc.za Mons. Georg Gänswein,
      segretario di Ratzinger,
      e non certo per la sua fama di vescovo,
      ma perchè bello, atletico,
      adorato naturalmente da donne e omosessuali.

    • Posted by Francesca on 24 agosto 2013 at 17:57

      ” … Papa Francesco che per formazione è peronista, e quindi demagogo. …”
      Hai un bel coraggio! Demagogo!?!!?? Ma doooooveeeeeeeee???????

  4. Posted by FranCo on 24 agosto 2013 at 21:20

    Papa Bergoglio chiede preghiera, ma io intorno a lui non vedo fedeli oranti, semmai vedo fan acclamanti.

    Rispondi

    • Posted by Francesca on 25 agosto 2013 at 09:11

      Ma lascia stare và … la preghiera l’ha fatta fin da quando si è affacciato a S. Pietro! E chi prega per lui ora mica si vede … anzi sì, si vede: nelle cose belle che sta facendo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: