Vescovo canadese dice al sinodo che la chiesa deve rispondere alla crisi degli abusi


Mons. Dunn , un vescovo canadese la cui diocesi è stata colpita dalla crisi di abusi sessuali clericali.


La diocesi di Antigonish ha venduto centinaia di immobili, nel tentativo di raccogliere il denaro necessario per coprire i costi per le querele a causa degli abusi sessuali.


Nel 2011, il vescovo precedente, Raymond Lahey, si è dichiarato colpevole ed è stato incarcerato con l’accusa di importazione di pornografia infantile.


Leggi l’articolo su:
Canadian bishop tells synod that church must respond to abuse crisis
http://ncronline.org/news/accountability/canadian-bishop-tells-synod-church-must-respond-abuse-crisis

____________________________________
Brian Joseph DUNN, Antigonish, Canada, Concilio Vaticano II, Anno della Fede, Assemblea sinodale, Benedetto XVI, Concilio Ecumenico Vaticano II, Nuova Evangelizzazione, Sinodo, synodus, Vaticano, XIII Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi,National Catholic Reporter, Nova Scotia,

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: