Sinodo: SBR. SCHEVCHUK – è la comunità che trova padrino, madrina, testimoni, non gli interessati ?

Sviatoslav SCHEVCHUK


« …
La comunità parrocchiale dovrebbe o meno assumersi la responsabilità
di trovare il padrino e la madrina per il sacramento del Battesimo e della Cresima
e di procurare i testimoni per il Sacramento del Matrimonio piuttosto che lasciare questo compito alla libertà di coloro che si preparano a questi sacramenti?


Dobbiamo riconoscere il valore ed il significato della vita monastica, anche quella contemplativa, nell’opera della nuova evangelizzazione.


Le prediche nelle nostre chiese spesso perdono il carattere kerigmatico, e quindi, non hanno più la Forza del Vangelo (Rom. l, 16) e l’efficacia della Parola di Dio.
Forse questa tematica potrebbe diventare il tema anche per un’Assemblea Generale del Sinodo.
……………»

Da:
intervento di
S. B. R. Sviatoslav SCHEVCHUK,
Arcivescovo Maggiore di Kyiv-Halyč,
Capo del Sinodo della Chiesa Greco-Cattolica Ucraina

……………………. Prosegui la lettura su vatican.va


____________________________________
Sviatoslav SCHEVCHUK, Kyiv-Halyč, Ucraina , Concilio Vaticano II, Anno della Fede, Assemblea sinodale, Benedetto XVI, Concilio Ecumenico Vaticano II, Nuova Evangelizzazione, Sinodo, synodus, Vaticano, XIII Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: