Sinodo: mons. VILLEGAS – Evangelizzare senza arroganza !

Sinodo: Socrates B. VILLEGAS


«….. Perché c’è una forte ondata di secolarizzazione, una tempesta di antipatia
o di indifferenza nei confronti della Chiesa in alcune parti del mondo,
che necessitano di una nuova ondata di programmi di evangelizzazione?”


La nuova evangelizzazione richiede nuova umiltà. Il Vangelo non può prosperare in orgoglio.


Quando l’orgoglio penetra nel cuore della Chiesa, l’annuncio del Vangelo è danneggiato.


Il compito della nuova evangelizzazione deve iniziare con un profondo senso di timore e riverenza per l’umanità e la sua cultura.


L’evangelizzazione è stato ferito e continua ad essere ostacolata da l’arroganza dei suoi messaggeri.


La gerarchia deve evitare l’arroganza, l’ipocrisia e il bigottismo.


Dobbiamo punire l’errante in mezzo a noi, invece di coprire i nostri errori.


Siamo esseri umani tra il nostro gregge umano.

La nostra missione è quella di proporre con umiltà non di imporre con orgoglio.


In secondo luogo, la nuova evangelizzazione deve essere fatto da nuovi santi e noi dobbiamo essere i santi.


La grande povertà del mondo è oggi la povertà dei santi.


Sia che provengono dal mondo prima o paesi del terzo mondo,
tutti sono alla ricerca di modelli di ispirare e di emulare.


I nostri giovani hanno bisogno di modelli a cui ispirarsi.
Hanno bisogno di eroi che vivono per accendere i loro cuori e li eccitano a conoscere Gesù e ad amarlo di più.


La nostra esperienza nel Terzo Mondo mi dice che il Vangelo può essere predicato a stomaco vuoto,
ma solo se lo stomaco del predicatore è vuota come i suoi parrocchiani.


Infine, la nuova evangelizzazione deve essere un richiamo per la nuova carità.
Saremo portatori credibili della allegria del Vangelo se l’annuncio è accompagnato dal suo gemello messaggero della carità.
La carità di Gesù è il dono di se stesso.
La carità della nuova evangelizzazione deve essere il dono di Gesù.


La nuova evangelizzazione ha bisogno di una nuova umiltà,
un rinnovamento nella santità e un volto nuovo della carità per essere credibile e fruttuosa.
……………»

Da:
intervento di
Mons. Socrates B. VILLEGAS,
Arcivescovo di Lingayen-Dagupan
Filippine

……………………. Prosegui la lettura qui……


____________________________________
Socrates B. VILLEGAS, Concilio Vaticano II, , Anno della Fede, Assemblea sinodale, Benedetto XVI, Concilio Ecumenico Vaticano II, Nuova Evangelizzazione, Sinodo, synodus, Vaticano, XIII Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: