Family 2012: il Papa agli Imprenditori e Autorità


…«l’istituzione del potere deriva così bene da Dio, che colui che lo esercita è lui stesso ministro di Dio»


La prima qualità di chi governa è la giustizia, …accompagna un’altra qualità:
l’amore per la libertà, che egli considera elemento discriminante tra i governanti buoni e quelli cattivi, poiché, come si legge in un’altra sua lettera,
«i buoni amano la libertà, i reprobi amano la servitù»


La libertà non è un privilegio per alcuni, ma un diritto per tutti, un diritto prezioso che il potere civile deve garantire.


…Libertà non significa arbitrio del singolo, ma implica piuttosto la responsabilità di ciascuno.
Si trova qui uno dei principali elementi della laicità dello Stato:
assicurare la libertà
affinché tutti possano proporre la loro visione della vita comune,
sempre, però,
nel rispetto dell’altro e
nel contesto delle leggi che mirano al bene di tutti.


… nella misura in cui viene superata la concezione di uno Stato confessionale, … le sue leggi debbono trovare giustificazione e forza nella legge naturale, che è fondamento di un ordine adeguato alla dignità della persona umana, superando una concezione meramente positivista dalla quale non possono derivare indicazioni che siano, in qualche modo, di carattere etico.


…Lo Stato è a servizio e a tutela della persona e del suo «ben essere» nei suoi molteplici aspetti, a cominciare dal diritto alla vita, di cui non può mai essere consentita la deliberata soppressione.


…La legislazione e l’opera delle istituzioni statuali debbano essere in particolare a servizio della famiglia,
fondata sul matrimonio
aperta alla vita, e altresì
…riconoscere il diritto primario dei genitori alla libera educazione e formazione dei figli,
secondo il progetto educativo da loro giudicato valido e pertinente.
Non si rende giustizia alla famiglia, se lo Stato non sostiene la libertà di educazione per il bene comune dell’intera società.
…lo Stato per i cittadini, appare preziosa una costruttiva collaborazione con la Chiesa,
apporto che questa ha offerto e tuttora può offrire alla società con
la sua esperienza, la sua dottrina,
la sua tradizione,
le sue istituzioni e
le sue opere
con cui si è posta al servizio del popolo.
pensare alla …schiera dei Santi
della carità,
della scuola e
della cultura,
della cura
degli infermi ed emarginati, …


…Le comunità cristiane promuovono queste azioni non tanto per supplenza,
ma piuttosto come gratuita sovrabbondanza della carità di Cristo e dell’esperienza totalizzante della loro fede.


…Il tempo di crisi che stiamo attraversando ha bisogno, oltre che di coraggiose scelte tecnico-politiche, di gratuità, come ho avuto modo di ricordare: «La “città dell’uomo” non è promossa solo da rapporti di diritti e di doveri, ma ancor più e ancor prima da relazioni di gratuità, di misericordia e di comunione»


A quanti vogliono collaborare al governo e all’amministrazione pubblica, sant’Ambrogio richiede che si facciano amare.


«Quello che fa l’amore, non potrà mai farlo la paura. Niente è così utile come farsi amare»


…la ragione che, … muove e stimola la vostra operosa e laboriosa presenza nei vari ambiti della vita pubblica non può che essere la volontà di dedicarvi al bene dei cittadini, e quindi una chiara espressione e un evidente segno di amore. Così, la politica è profondamente nobilitata, diventando una elevata forma di carità.

                                                                                                          BENEDETTO PP. XVI

Estratto da:
BENEDETTO XVI alle Autorità e Imprenditori
Sala del Trono dell’Arcivescovado di Milano
Sabato, 2 giugno 2012
http://www.vatican.va/holy_father/benedict_xvi/speeches/2012/june/documents/hf_ben-xvi_spe_20120602_autorita-milano_it.html


_______________________________________
Autorità, Imprenditori, Sala del Trono, Arcivescovado, Benedetto XVI, Angelo Scola, Formigoni, Lupi, VII Incontro Mondiale delle Famiglie, Milano, famiglie, family, 2012, Spirito Santo, Confessione, penitenza,

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: