Pro multis, il papa cede ai tradizionalisti

.

.

consecration

consecration


Papa Benedetto XVI ha personalmente scritto al presidente della Conferenza episcopale tedesca per modificare il testo della Messa a dire che Cristo è morto “per molti” piuttosto che “per tutti”.

In una lettera del 14 aprile il Benedetto XVI scrive a Mons. Robert Zollitsch,
e ai vescovi dei paesi di lingua tedesca,
spiegando il motivo per cui era tornato a tradurre
il latino “pro multis” con “per molti” e non “per tutti”.

Il Papa ha detto che scrive “per evitare una spaccatura” nella Chiesa
dopo che Zollitsch gli ha detto nel corso di una visita di marzo
che “i vescovi di lingua tedesca erano ancora divisi su questo tema”.

Benedetto XVI ha, inoltre affermato:
che quando il Messale Romano è stato tradotto in tedesco nel 1960,
ci fu “consenso esegetico”,
che la parola “molti” è un espressione ebraica che significa interezza.

Ora “Questo consenso esegetico … non esiste più”.

Source:
http://www.vatican.va/holy_father/benedict_xvi/letters/2012/documents/hf_ben-xvi_let_20120414_zollitsch_ge.html



Ecco cosa scrive un nostro fratello cattolico tradizionalista con la sua pungente(!!!) ironia:

.

Source:
http://unafides33.blogspot.it/2010/10/lettera-morta.html



Ancora  fratelli cattolico-tradizionalisti….:

.

Source:
http://www.traditioninaction.org/HotTopics/f059_Mysterium.htm


.

Source:
http://www.cfnews.org/promultis.htm


.

Source:
http://unafides33.blogspot.it/2010/10/lettera-morta.html

_____________________________________________________

Tradizione cattolica, Chiesa, Pio XII, papa, Fede, liturgia, dottrina, riforma, Benedetto XVI, Messa, per tutti, per molti, polloi, pro multis, pro omnibus, Concilio di Trento, passione, morte, Tradizionalista, integrista, traduzione, trasmissione, moltitudini, interezza, eletti, Concilio Vaticano II, vescovi, esegesi, filologia, Robert Zollitsch, vatican.va, Messale Romano, vescovi tedeschi, Conferenza Episcopale Tedesca, Deutsch Bischofskonferenz, Francis Arinze, Costituzione sulla Sacra Liturgia, Sacrosanctum Concilium, unafides33.blogspot.it, cfnews.org, traditioninaction.org,, vaticano

Annunci

One response to this post.

  1. Posted by roberto on 28 giugno 2012 at 19:26

    si e’ vero che Dio ama tutti ma temo che non ami la nova messa.PIO X disse che i cattolici devono essere e sono prima di tutto tradizionalisti

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: