Primavera cristiana, speranza del futuro

.

.

Primavera cristiana: una speranza globale

di Aldo Cazzullo
in “Corriere della Sera” del 19 marzo 2012    

.
«Cristo è la forza che deve trasformare la storia.
E la Chiesa deve parlare di più di Cristo.
Altrimenti
si comporta come un allenatore
che ha in squadra Maradona e Messi e li tiene entrambi in panchina».

Così Mgr. Vincenzo Paglia, vescovo di Terni , nel suo nuovo libro,
Cercando Gesù (edito dalla Piemme),
scritto con Franco Scaglia (presidente Rai Cinema).

[…]
«troppo spesso gli uomini di Chiesa parlano d’altro. Si perdono in questioni di potere. »

[…]
«Un anno fa abbiamo avuto la primavera araba.
Perché non abbiamo la primavera cristiana?
Perché dal Sud America non emerge una figura carismatica
come quella di monsignor Romero?
Perché l’energia sprigionata dal Concilio si è come dispersa? »

[…]
«Quanto resta oggi degli insegnamenti di Gesù,
della sua indignazione, della sua carità, del suo sacrificio? »

Oggi Gesù vive nei poveri,
e Mgr. Paglia, citando la Elsa Morante (La storia):

«Io non sono mai partito da voi.
Siete voi che ogni giorno mi linciate,
tirate via senza vedermi.
Io tutti i giorni vi passo vicino mille volte,
mi moltiplico per tutti quanti siete,
i miei segni riempiono ogni millimetro dell’universo,
e voialtri non li riconoscete…».

[…]
«Gesù non è un maestro di morale,
il cristianesimo non è solo un sistema di valori.

È la sintesi tra uomo e Dio,
è l’incontro con una Persona che scardina l’universo come l’abbiamo conosciuto
e rende nuove tutte le cose.
Il mondo di domani non attende altro che la Chiesa annunci la sua parola»

Seguire sul seguente link tutto l’articolo:
http://www.finesettimana.org/pmwiki/uploads/Stampa201203/120319cazzullo.pdf
______________________________
Aldo Cazzullo, finesettimana.org, Chiesa, morale, Vincenzo Paglia, Elsa Morante, La storia, Concilio Vaticano II, Gesù, poveri, Franco Scaglia, Oscar Arnulfo Romero, Maradona, Messi, Cercando Gesù, primavera araba, Corriere della Seradel 19 marzo 2012, Primavera cristiana: una speranza globale,

Annunci

One response to this post.

  1. Posted by Giorgio.M on 23 marzo 2012 at 13:50

    Non perdi occasione per attaccare la Chiesa.
    Qual è il tuo scopo?
    Gesù Cristo chiede unità e l’unità chiede umiltà, preghiera e silenzio.

    Inviato il 23/03/2012 alle 13:53

    Ecco quanto è buono e quanto è soave
    che i fratelli vivano insieme!

    È come olio profumato sul capo,
    che scende sulla barba, sulla barba di Aronne,
    che scende sull’orlo della sua veste.

    È come rugiada dell’Ermon,
    che scende sui monti di Sion.

    Là il Signore dona la benedizione
    e la vita per sempre.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: