La samaritana al pozzo trova lo psicanalista

8 ott 2011 TV 2000 Luigi Accattoli

…«l’umanità tende al giudzio,
il più grande peccato è il giudizio…

questo Dio accetta senza giudicare.

Nell’umanità di oggi non c’è questa esperienza, è rara,

allora,
si va dallo psicanalista

per essere ascoltato senza giudizio,

questa è molto forte come immagine,

lo psicanalista è il rifugio

di una umanità che non sa rivolgersi a Dio.»
(…)
Luigi Accattoli – 10.30°min. al 10.55
http://www2.tv2000.it/s2ewtv2000/s2magazine/mediacenter_v3/vedimedia.jsp?title=8+ottobre+2011+-+Intervento+in+studio+del+vaticanista+Luigi+Accattoli&id_sito=1&stato=1&url_media=http%3A%2F%2Fwww2.tv2000.it%2Fvideos%2Fncdg%2Faccattoli8102011.wmv _________________________________________

Nella nostra società occidentale
l’istituzione religiosa, il sacerdote,
si è sempre inserito dai primordi della storia,
come mediatore tra il divino e l’umano,
tra Dio e l’uomo,
e questo soprattutto nella religione cristiana,
e poi continuato primariamente nella tradizione cattolica.

Quale è il problema che è risultato insopportabile a tanta umanità ?
che
colui che si è posto come intermediario tra Dio e l’umanità stessa,
è allo stesso tempo colui che emetteva e ancora emette un giudizio di condanna,
tale che fa risultare insopportabile il pensiero di un un Dio giudice.

Dunque
i primi responsabili del Dio giudice non è l’umanità che non sa rivolgersi a Dio,
ma quella porzione
composta dai sacerdoti intermediari,
da una chiesa intermediaria con Dio,

che ha svelato di Dio un giudice insopportabile ed inumano,
perchè insopportabili giudici si sono mostrati gli intemediari,

che in certi periodi incoraggiavano al rogo il peccatore,
poi incoraggiavano a sensi di colpa da suicidio,

e ancora oggi,
è incapace di capire l’umanità nella sua complessità.

Lo psicanalista
ha occupato lo spazio vuoto lasciato
dagli intermediari del sacro,

perchè
è capace di ascoltare senza giudicare,
perchè è capace di rianalizzare il tuo vissuto
e fartene prendere coscienza.

Freud è dell’Austria cattolica,
anche se il suo pensiero si sviluppa massimamente negli U.S.A.
dove i più rigidi e conservatori dell’esperienza dei protestanti europei,
hanno trovato lì la terra promessa,
guidata da precetti biblici,
senza anima,
con feroci pregiudizi,
che al confronto
i nostri cattolici più papisti del papa
sono al confronto, dei liberal….

Basti guardare al panorama U.S.A. degli Evangelical e delle varie sette pentecostali
che rispondono al solo bisogno di sicurezza, identità, ricchezza…..

Imbecilli
chi nella Chiesa
è stato incapace
di portare avanti e di ampliare le mirabili intuizioni di Ignazio di Loyola,
che con i suoi esercizi spirituali è stato precursore dell’analisi.

Dunque
se lo psicanalista è diventato rifugio,
lo è di quella umanità
che non trova chi la fa incontrare con Dio,
con un Essere perfettamente libero,
che ha creato l’umanità, perfettamente libera,
con il bene, il non bene, il male e il non male.

L’umanità
ha sete,
è assetata,

l’umanità
come la samaritana continua ad andare al pozzo,
ma chi trova al pozzo?

Forse ….. non Gesù….
ma lo psicanalista.

Sarà questo il motivo per cui …
sono molti i sacerdoti che studiano psicologia…..

Ma questo è solo un aspetto….
perchè lo psicanalista ha un suo spazio specifico,
che non è occupabile dai preti,
come non sono pochi i sacerdoti e religiosi/e
che usufruiscono della psicanalisi
per migliorare la propria capacità di relazionarsi con se stessi, con gli altri e con Dio.

____________________________
chiave:
Luigi Accattoli, TV 2000, Psicanalista, sacerdote, umanità, samaritana, Chiesa, Serra san Bruno, Ignazio di Loyola, Evangelical, Pentecostali, U.S.A.,

Annunci

One response to this post.

  1. Ritornata alla Chiesa dopo 40 anni ho trovato soltanto grande accoglienza e misericordia!
    Ho sentito molte persone che l’hanno lasciata perchè il sacerdote ha negato la comunione in quanto divorziati accompagnati oppure volevano essere assolti in quel momento senza cambiare la loro condizione…e altre cose del genere.
    Che poi alcuni preti non brillino di umanità e noto e i primi a soffrirne sono loro. Ma che, accanto a questi, ve ne siano di umanissimi, è altrettanto noto.
    Psicanalisi? Certo. Un signore ascolta, corre il tempo e il denaro…dove sta il parallelo?
    Non c’è più la domanda della samaritana o si zaccheo! il loro desiderio è sepolto tra i mille desideri di migliaia di cose che, dai sogni che sembrano oggi l’unica cosa per poter vivere!
    Senza domanda non si cerca La risposta e ci si blocca facilmente al minimo inciampo!
    Non c’è peggior risposta ad una domanda che non si pone! Non è mia ma non ricordo chi lo disse.
    E anche vero che oggi la maggior parte dei preti danno ricette, istruzioni d’uso, riti senza l’ontologia del cristianesimo e Dio se c’è, non c’entra con la vita, quindi è diventato un intralcio…
    (C.Fabro). La sete c’è perchè l’umano avrà sempre sete e fame di verità, ma se questa sete grida, l’io non si fermerà fino a quanto non troverà l’acqua del pozzo, quella corrispondente alla sete del suo cuore!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: