Dare a Dio quel che è di Cesare – Roma

dare a Dio quel che è di Cesare 1 ottobre

NEL 1994, la CEI scelse l’alleanza
con il “giovane ed efficace raggruppamento messo in campo da Berlusconi”

sottolineando che

“ha messo in prima linea l’importanza della famiglia
e non ha taciuto la tradizione cristiana dell’Italia”.
Paolo Castiglia
da Avvenire, inserto “sette”
[Paolo Castiglia che Ruini aveva messo direttore “Roma-Sette”]

1994-2014:
dirittura di arrivo di un ventennio.

E’ il tempo, di spingere tutta la Comunità Ecclesiale Italiana, i cattolici, ad interrogarsi, con pazienza ed umiltà: come è avvenuta e perché questa alleanza?
Ore 10.00 : Presentazione del convegno
Ore 10.30 : Sergio Tanzarella (docente di Storia della Chiesa Pontificia, Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale di Napoli”) “Il progetto culturale di Ruini nella situazione italiana oggi”.
Paolo Farinella (biblista e saggista. Parroco di S. Maria Immacolata e S. Torpete – Genova) “Progetto culturale o parola incarnata”
Maria Immacolata Macioti (docente ordinario di Sociologia dei Processi Culturali a La Sapienza di Roma) “L’Italia: pese post moderno e preistorico”
Ore 13.00 : Pranzo a buffet
Ore 14.30 : Paolo Farinella, Giovanni Franzoni, Maria Immacolata Macioti, Sergio Tanzarella si confrontano fra loro e con i partecipanti. Coordina Marco Politi (vaticanista, editorialista de Il Fatto Quotidiano)
Ore 18.30 :  Chiusura dei lavori

Il convegno
avrà luogo
sabato 1 ottobre
presso la Sala dei Verbiti,
in via dei Verbiti 1 (p.le Ostiense) a Roma.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: