Giornalisti cattolici e ipocrisia

Tarquini, Avvenire e l’ipocrisia di tanti cattolici

disinteresse e coraggio di Tarquini - avvenire 21 sett 2011

http://www.avvenire.it/Commenti/Pagine/Disinteresse-e-coraggio.aspx

La totale incapacità della parola,
questo emerge
dall’articolo di Tarquini.

Quando si ha paura di dire la verità
le parole vanno assemblate come un accrocco
senza senso.

Quando si è davanti al potentato
che può far dimettere un direttore di giornale…..
giocare con le parole
per non dire
è l’unica possibilità che rimane a un cattolico incoerente,
che alza la voce con i deboli
con chi non ha diritti,

e blaterella inconsistenti fraseggi
davanti a crisi epocali
causate oltre che da eventi storico-economici,
anche dal comportamento di assoluto menefreghismo
di un Capo del Governo e dai suoi accoliti,
nei confronti del paese Italia,
nei confronti delle famiglie,

(grandi chiacchiere su famiglia e matrimonio, nessun provvedimento fiscale
serio in favore dei disgraziati che hanno la malaugurata idea di sposarsi e volere due o tre figli,
prebende promesse ed elargite con una certa parsimonia, rapporti affaristici con quel sottobosco
clericale capace di dare la comunione anche ad un asino purché abiti nella stalla di un padrone
potente… scrive Filippo Di Giacomo)

Ma cosa ci si vuole aspettare da Avvenire?
Non deve derto rispondere al popolo cattolico,
ma soltanto ai Vescovi_CEI e al Vaticano,
che sono gli unici nel potere
che hanno titolo di compagnia con il Governo Italiano,
di qualsiasi colore sia,
il denaro che lo Stato passa ai vertici della CEI
sono più importanti della verità.

Bella cazzata che ha detto Gesù che non serve nè alla CEI, nè al Vaticano:

“”I capi delle nazioni, voi lo sapete, dominano su di esse e i grandi esercitano su di esse il potere.Non così dovrà essere tra voi” (Mt 20,25)

Annunci

One response to this post.

  1. Posted by Pasquale Pesce on 29 gennaio 2014 at 13:14

    Mi ciamo Pasquale Pesce ho scritto la nuova Costituzione Italiana con tutti i suoi riordinamenti politici. Il mio grande desiderio e di incontrarmi con Marco Trquinio e sentire il suo parere su questa mia iniziativa. Il direttore Marco può collegarsi a Google e inserire nel motore di ricerca “Pasquale Pesce nuova Costituzione” cliccare sul primo paragrafo e appariranno i capitolo da me scritti sui riodinamenti di Politica — Amministrativo e Giuridico. Per eventuali contatti tel.. 081-7524169 cel. 3937020665

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: