Adolescente e gay, deve morire, cosa pensa un cattolico?

YAHOO question - Cosa pensa un cattolico quando legge queste notizie

http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20110921165020AAK7s2O

(…)
E’ difficile per un uomo non amare (parlo di gay ) ma bisogna riuscirci,
(…)

(…)
non pensare che un cattolico sia per forza omofobo o comunque contro gli omosessuali, sarebbe bigottismo.
(…)

(…)
D’altronde Dio non aveva distrutto e ucciso con le sue stesse mani tutti gli abitanti di Sodoma e Gomorra perchè omosessuali? Mi sembra giusto dunque che “gli effeminati e i sodomiti” che non sono degni di entrare nel regno di Dio (Cfr 1Cor6:9-10), non meritino dunque nemmeno di vivere la vita terrena.
(…)

(…)
prima da essere umano e poi cristiano, non credo molto alla bibbia peril semplice motivo che e stata scritta tanti anni fa e da uomini. pur credendo che sia la parola di DIo,
(…)

Ma qui non c’entra la religione ma l’etica, la morale come volete chiamarla voi….
Tutti devono rispettare tutti a prescindere dal proprio credo, sesso, razza ect

(…)
Mio padre, ufficiale di Marina Militare, ha viaggiato e conosciuto il mondo. Alla mia domanda, quando avevo 15/16 anni, se ai suoi tempi esistessero i gay o le lesbiche, mi rispose di si ed esistono in tutto il mondo!! Non si espongono perché esistono leggi che lo vietano.
(…)

(…)
considera che il loro capo, il pastore tedesco, si è opposto all’abolizione della pena di morte per l’omosessualità nei Parsi in cui ancora esiste
(…)

Io credo che un cattolico pensante abbia le stesse reazioni di un ateo pensante.
Personalmente credo che questa società malata, senza piu’ valori, senza morale, non possa creare famiglie dalle solide fondamenta…. Internet è stata una rivoluzione, ma come tutte le rivoluzioni è causa di tante morti inutili ed ingiuste.
Non si può cercare nel virtuale l’ appoggio, il sentimento, l’ amore, l’ esempio di vita che solo una “vera” presenza può dare.
A questo povero ragazzino è mancata una madre; forse nemmeno lei è colpevole, nessuno le ha trasmesso niente.

(…)
la domanda era posta ai cattolici ma hanno risposto persone tutte che odiano noi cattolici o i credenti in genere.
Non pensi che sia lo stesso trattamento riservato a quel povero ragazzo?
Leggi le loro risposte vedi l’odio e il razzismo che c’è dentro e anche l’ignoranza, perchè razzismo e odio vengono dall’ignoranza.
(…)

Annunci

5 responses to this post.

  1. Io dico, da esere umano, che non esiste motivo, nessuno, per uccidere nessun essere umano, qualunque cosa egli abbia fatto.
    La vita è data e per nessunissima ragione la vita deve essere tolta da uomo.

    Rispondi

  2. Posted by Sanginesi Filippo & R: on 25 settembre 2011 at 15:09

    Qualcuno si è domandato: ha fatto più vittime Hitler oppure San Paolo? Credo che la risposta sia abbastanza semplice. Ecco un altro motivo per liberarci presto e per sempre di questa orribile superstizione che è il paolinismo , altrimenti noto comer cristianesimo.
    ___________________________________________
    da Incompiutezza – 26 settembre 2011 – 21:30
    Filippo,
    non mi pare che Paolo abbia esercitato una qualche dittatura,
    eran un uomo con intuizioni straordinarie,
    figlio della sua epoca storica.

    Probabilmente bisognerebbe vedere la responsabilità degli uomini che hanno fatto delle espressioni legate alla temporalità
    come un assoluto atemporale
    da imporre come cultura agli altri uomini e alle società.

    Caro Filippo,
    proviamo sempre a usare la ragione.

    Rispondi

    • Semplicissima la risposta a questa domanda che, a mio parere, è di un’irragionevolezza unica.
      Mi dispiace molto che ciò che lei auspica non si verifichrà mai!
      Il cristianesimo non avrà mai fine. Il motivo? Sfugge e sfuggirà sempre alla sua acutezza e sensibilità…Sorry!
      ___________________________________________
      da Incompiutezza – 26 settembre 2011 – 22:40
      Se te ne accorgerai, guardandoti intorno,
      Cristo non ha mai fine,
      le costruzioni e le istituzioni umane cambiano…..
      Le Chiese avranno fine, esistono solo per questo mondo,
      come costruzioni storiche che si sono evolute nel tempo
      per rispondere a esigenze e bisogni umani.
      πάντα ῥεῖ
      è quanto mi è rimasto dal liceo classico,
      e la realtà me lo dimostra ogni giorno.
      ciao

  3. E io che dissi?
    Il cristianesimo cos’è? Può essere senza Cristo?
    NO!
    Le chiese crolleranno,
    ma La Chiesa mai!
    Remember La CHIESA è CRISTO.
    La Chiesa siamo noi battezzati….
    La Chiesa è il Corpo e il Sangue di Cristo.
    Avrà mai fine questa CHIESA?
    No!
    Me ne sono accorta
    vent’anni fa. Tardi è vero.
    ma tanto mi si è impresso dentro
    che in ogni cosa vedo un segno
    he indica il TUTTO della mia vita.
    ___________________________________________
    da Incompiutezza – 30settembre 2011 – 20:05
    Grazie

    Rispondi

    • Posted by Sanginesi Filippo on 6 maggio 2012 at 21:37

      Il cristianesimo resiste ancora in paesi ottusi ( come l’Italia) perchè è semplicemente uno strumento del potere politico , qualunque esso sia , preferibilmente le dittature fasciste; e non certamente per intervento dello spirito santo che non esiste se non nella vostra fantasia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: