25 marzo, Dio mette incinta Maria

25 marzo 2011
Annunciazione alla vergine Maria.

Oggi con questa festa si ricorda come Dio insemina Maria.

Ma ecco come titola l’Osservatore Romano del 25 marzo odierno:

Oggi come pioggia il Signore scende sulla Vergine

di Manuel Nin

“Rallegrati o universo: fra poco ti accorgerai della discesa del Signore in te. “

“Preparati, vello divino, vergine senza macchia. Come la pioggia infatti, Dio scende sopra di te.”

“O Agnella senza macchia, l’Agnello del nostro Dio si affretta a penetrare in te, sua Madre, per portare i nostri peccati. “

Fonte:
L’Osservatore Romano 25 marzo 2011

___________________________________________
Quanti giri di parole per rifiutare la cosa più naturale della creazione di Dio.

L’AMPLESSO SESSUALE

Nella concezione peccaminosa del fatto sessuale unitivo,
si son dovuti trovare i più intorcinati giri di parole
per dire che Dio mette incinta Maria.

Detto in modo semplice,
pareva troppo sporco.

Nell’articolo dell’Osservatore Romano,
il fatto di scriverne ancora con queste immagini così fantasiose,
vi è ancora tutta l’incapacità
di accettare un atto sessuale,
di accettare la bellezza di un atto sessuale,
che pur in modo a noi sconosciuto
deve aver vissuto Maria, la madre di Gesù.

Certo,
è difficilissimo pensare come il Dio degli dei,
riesca ad ingravidare una donna.

Ma quanta fantasia
traspare ancora oggi dalle pagine dell’Osservatore Romano,
pur di rimuovere
l’atto sessuale
che porterà ad una nuova vita,
quella di Gesù,
il figlio del Dio Vivente.

La sessuofobia ancora colpisce Maria e tutti i cristiani.

Annunci

3 responses to this post.

  1. Posted by Rita & R: on 25 marzo 2011 at 19:18

    Ribadisco quanto già detto più volte.
    Andare contro per il gusto di andare contro.
    Non c’è nulla da rimuovere nell’atto sessuale. Non c’è nulla di brutto, di sporco, nulla da cui voltare lo sguardo se non quella parola, sesso, che ormai è diventato sinonimo di lordura e che viene messa ovunque.
    Parola che indica soltanto organi maschili e femminili. Null’altro.
    Ma poichè credo che la fantasia, la possibilità, l’amore, la potenza feconda dello Spirito Santo raggiungessero e raggiungano misure a noi sconosciute, infinite e impensabili… mi sembra a dir poco riduttivo e irriverente limitare questo misterioso e miracoloso evento che ha cambiato il tempo, la storia e lo spazio…e molto altro ancora, dicendo quell’espressione solita all’uomo.
    Mi sembra che giustamente l’Osservatore Romano abbia trovato più adeguata e appropriata espressione per rappresentare l’unione tra Maria e il Suo Sposo.
    _____________________________
    Da: Incompiutezza 26 mar. 2011 05:00
    La pioggia?
    Nel linguaggio moderno significa ben altra cosa, veramente di pessimo gusto porno!
    Provi ad informarsi.
    Per il resto lei mi da conferma:
    “parola, sesso, che ormai (!) è diventato sinonimo di lordura”.
    Apprezzo e stimo la sua sincerità.

    Rispondi

  2. Posted by Gavroche & R: on 26 marzo 2011 at 08:07

    Caro Matteo,
    dove stai andando?
    Non ti seguo più e ciò mi duole!

    ____________________________
    da: Incompiutezza – sab. 26 mar. 2011 – ore 18:43
    Caro Gavroche,
    non sto andando da nessuna parte in particolare,
    continuo a riflettere
    soprattutto secondo il valore dato alle parole.
    Non so cosa in modo specifico ti addolori, nè posso indovinarlo.
    Riflettere sulle espressioni umane mi pare legittimo
    non di certo offensivo.

    Rispondi

  3. Posted by Dome on 18 maggio 2011 at 08:48

    Ciao,
    Esiste un termine in filosofia che indica l’inseminazione senza penetrazione dell’Arcangelo Gabriele ma non ricordo quale è….

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: