Corpo umano

Il corpo e la sua nudità
se continuano a creare problemi
in chi è incapace di conciliarsi con la propria carne,
roba molto comune a fondamentalisti che si nascondono dietro la religione,

è tema di continuo approfondimento e comprensione
per capire il profondo dell’uomo o donna
e del suo rapporto con il trascendente.

Ieri mattina ero in attesa per una visita specialistica alla ASL
mi spulcio pagina per pagina il Corriere della sera,
mi soffermo sui due paginoni dedicati a Matisse e Michelangelo,
bellezza, nudità, sensualità.

«Matisse e Michelangelo strenui difensori della “loro” verità;
incapaci di adattarsi, in caso di necessità, alla committenza dei grandi mecenati, papi o collezionisti».

«Michelangelo
per tutta la vita
aveva inseguito la bellezza del corpo umano;
non dipinse altro

la Natura non destò il suo ben che minimo interesse.

Una sola volta riprodusse un albero,
quello del bene e del male
nella cacciata di Adamo ed Eva dal Paradiso terrestre,
nel soffitto della Sistina.»

Tutto l'articolo su 
Corriere della sera
11 feb. 2011
pagg. 52-53

In margine alla mostra:
Matisse. La seduzione di Michelangelo.
Brescia
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: