PONTIFEX, quale libertà?

“Pontifex”
è un sito che si fregia di uno stemma pontificio,
pare che abbia una supposta autorizzazione papale….

Pontifex
Ammette che si pensi diversamente dai suoi accoliti?

Pontifex corre ai ripari.
Intanto divieto di riprodurre o linkare suoi post,
chiamarli articoli mi sembra una esagerazione!!!

Anzi anche divieto di fare “sintesi”….

Che vuol dire?

Che dietro dietro cercano il pretesto per non farsi commentare,
per le loro incredibili amenità,
in difesa di una loro soggettiva “vera fede”?

Non si può commentare tutto quello che loro scrivono nei confronti
degli EBREI?
dei froci?

Che sono i loro punti di riferimento più rilevanti?

Se non ci fossero gli Ebrei e i froci,
talvolta mi domando di cosa potrebbero scrivere.

Si può commentare
quella roba loro che appare molto border line?

Loro non vorrebbero….

E provano a fare  varie citazioni di diverse leggi….

Accade a tanti fondamentalisti
la paranoia di non accettare il libero pensiero.

In materia di opinione,
ogni volta che qualcuno esprime pubblicamente una opinione,
è di conseguenza pubblicamente opinabile.

Pontifex non lo accetta?
Faccia divenire il suo sito privato e accessibile solo ad iscritti.

Finchè Pontifex è un sito che esprime pubblicamente opinioni
accreditandosi persino come defensor fidei papae,
anzi espressione pontificia…. cattolica esclusiva….

Chiunque ha il diritto di poter dire la sua
se ritiene che pontifex esprima becerate….

Le espressioni verso gli ebrei e i froci
usate da pontifex,
mi sembrano tipiche di una campagna stampa
che richiede aggressione e profondo odio.

E’ una impressione,
è soggettiva,
ed ho il diritto di affermarlo.

Se ho il diritto di opinare su:

Il Presidente del Consiglio dei Ministri,
la Regina del Regno Unito,
il Papa, che fino a prova contraria continua ad essere un uomo,

perché non avrei il diritto di opinare su Pontifex?

E chi sono loro?
Babbo Natale?

Pontifex,
pontifica,
vuole godere degli stessi benefici di un pontefice…..

Avevo linkato una serie notevole di post in cui Pontifex,
scrive espressioni ,
a mio personale avviso,
di notevolissima gravità nei confronti degli ebrei.

Per ora mi limito ad approfondire
le espressioni di pontifex sul diritto di copiryght.

E spero che ci siano persone serie che mi facciano comprendere
se quanto scrive Pontifex
ha base,
o sono strafalcioni.

Sul mio blog
man mano che li troverò,
toglierò i vari link di pontifex.

Ma non si potranno lamentare…. i signori Pontifex

Rimandare con un link al loro sito
è un lavoro di verità,

l’eventuale lettore si sarebbe fatta una idea
personale
senza necessariamente farsi condizionare
dal mio sentire.

E chissene….

Se così va bene al Pontifex….

E’ così facile
parlare del fondamentalismo in Pontifex
che non me ne perderò una….

Incredibbileeee !!!!!

Annunci

2 responses to this post.

  1. Posted by andrea on 9 settembre 2010 at 23:30

    pontifex.roma non ha nessun permesso pontificio perchè la Santa Sede non rilascia simili permessi avvalendosi solo dei suoi organi ufficiali di comunicazione che sono la Sala Stampa Vaticana e l’Osservatore Romano.
    La millantata autorizzazione pontificia è l’invito rivolto al sig. Di Pietro tramite un monsignore della Segreteria di Stato, dopo che questo aveva invitato al Santo Padre un libro da lui scritto, a partecipare all’udienza generale del Santo Padre. Tuttavia tale invito viene concesso a tutti i richiedenti (tra i quali appunto il sig. Di Pietro nella lettera che accompagnava il libro) rivolgendosi alla Prefettura della Casa Pontificia.
    Fa specie che una persona professionale quale il sig. Di Pietro distorga in modo così palese la verità.

    Rispondi

  2. Posted by Diego on 12 ottobre 2010 at 17:17

    la distorce eccome. Guarda qui:

    http://pontilex.org/2010/10/ci-hanno-battuto-sul-tempo/comment-page-1/#comment-1267

    inoltre al caro Carletto sarà bastato sicuramente andare a letto coi prelati giusti per ottenere la benedizione del papa (che non penso conceda a coloro che bestemmiano e raccontano false testimonianze).

    Interessante anche qua:

    http://www.ilrelativista.blogspot.com

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: