CHIESA trasparente…..

Voglio dire:

se i cardinali messi (a torto o a ragione) sotto accusa
per maneggi finanziari
non si trincerano dietro il passaporto diplomatico –
e magari rispondono pure alle domande dei giornalisti in conferenza stampa;

se le diocesi sottoposte ad indagine per pedofilia
decidono di collaborare
denunciando i colpevoli anche alle autorità civili;

se la politica della comunicazione vaticana
s’impronta a un chiaro e leale intento di trasparenza
verso l’intera comunità pubblica;

se i vescovi insomma
non fanno come certi politici
sempre intenti a creare scappatoie legislative per i propri personali guai;
ebbene,

se tutto questo e altro ancora di tal genere succede,
benché magari avvenga non troppo spontaneamente
ma
sotto la pressione delle condizioni esterne,
allora
abbiamo di che rallegrarci

delle cosiddette «persecuzioni».

da:
ROBE DI RO.BE.
Un Vaticano dalle mura di vetro?
di Roberto Beretta | 15 luglio 2010
in
VINO NUOVO
http://www.vinonuovo.it/index.php?l=it&art=84
—————————

Quando si scrive
dicendo le cose
papale, papale…..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: